Per fare la volontà di Dio, dobbiamo imparare a rinnegare noi stessi. Questo significa “agere contra”…andare contro noi stessi, agire contro ogni impulso che ci lega al mondo e ci allontana da Dio. Quali sono questi impulsi? Ad esempio le antipatie personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *